-->
SONO DISPONIBILI CUCCIOLI DA SCEGLIERE PAGINA CUCCIOLI DISPONIBILI TUTTE LE FOTO , cuccioli in crescita a breve altre foto le prossime in giugno. offriamo spazio protetto per cani e gatti durante le vacanze.

Google
VIVERE COL GATTO
CONOSCERE I COMPORTAMENTI DEI GATTI
 
cucciolo siberiano olenska
CUCCIOLO del gatto siberiano
 
siberiani socializzazione
casa olenska dei gatti siberiani
 
siberiano crescita e sviluppo
PRIMA DI TUTTO GIOCARE
 

POSSIBILMENTE INSIEME !!
 
siberiano socialità
siberiani cuccioli Olenska
foto Olenska
Babette e Navarre Junior cuccioli
 
siberiani comunicazione
il gatto siberiano è un gatto socievole affettuoso se allevato correttamente
in foto cuccioli siberiano dell'allevamento Olenska
 
GATTI E GERARCHIA
siberiano esemplare
ARY SIBERIAN OLENSKA ...

 
ATTENZIONE ....
 
SIBERIANO OLENSKA
 
SI STA AVVICINANDO....cosa vuole???
 
siberiani olenska
 
cia bella bionda.... come ti chiami????
 
siberiani olenska
 
ehi piccolo...!!!! scio' - alla larga !!!
 
IL GATTO SIBERIANO cuccioli che crescono insieme
CUCCIOLI GATTO SIBERIANO
ALLEVAMENTO OLENSKA
 
CUCCIOLI SIBERIANI OLENSKA
.LA LETTIERA PUÒ ESSERE
APERTA O CHIUSA,
SE È CHIUSA IL CUCCIOLO OLENSKA NON È ABITUATO AD ENTRARCI
SPINGENDO LO SPORTELLINO,
PERCHÉ IN ALLEVAMENTO NON LE USIAMO.

I PRIMI TEMPI TOGLIETE LO SPORTELLO E INSEGNATEGLI GRADATAMENTE
AD USARLO.

LA SABBIA DEVE ESSERE RIPULITA DALLE FECI CON PALETTA APPOSITA
(SABBIA SANICAT) NON AGGLOMERANTE.
SCOSIGLIAMO IL SILICIO.

II TRASPORTINO DEVE ESSERE ROBUSTO E GRANDE DA SUBITO,
POICHÉ IL CUCCIOLO CRESCE RAPIDAMENTE. IL TIRAGRAFFI DEVE
ESSERE A PIU’ LIVELLI, AVERE UNA CIAMBELLA, UN RIPIANO E UNA
TANA DOVE
IL GATTO ANDRÀ SEMPRE A RIPOSARE E A FARSI LE UNGHIE.
VA PULITO SPESSO, ASPIRATO O SPAZZOLATO.

LA SPAZZOLA CARDATORE PER IL PELO, VA USATA NON PIÙ DI UNA VOLTA
ALLA SETTIMANA E SENZA ESAGERAZIONE PER NON TOGLIERE IL SOTTOPELO ECCESSIVAMENTE POICHÉ SERVE AL GATTO COME TERMOREGOLATORE E LO
PERDE IN BASE ALLE TEMPERATURE STAGIONALI .

USATELA CON DELICATEZZA PER NON FARE MALE ALLA CUTE, SOPRATTUTTO
DIETRO LE ORECCHIE O SUL PANCINO.

LE CIOTOLE PER L’ACQUA E LA PAPPA DEVONO ESSERE D’ACCIAIO O IN
CERAMICA.

VIETATA LA PLASTICA PER L’ACQUA!!.

LE CIOTOLE VANNO LAVATE TUTTI I GIORNI E STRIGLIATE CON PAGLIETTA
D’ACCIAIO PER ELIMINARE IL CALCARE. NON LASCIATE IN GIRO OGGETTI
PERICOLOSI, CHE IL GATTO POTREBBE MANGIARE O CON CUI POTREBBE
STROZZARSI (ATTENZIONE SPECIALMENTE SE È UN CUCCIOLO!)

COME FILI ELETTRICI SCOPERTI E PENZOLANTI, CANNUCCE, GOMITOLI
DI LANA,
CIBI CHE POTREBBERO FARGLI MALE, OGGETTI DI PICCOLA DIMENSIONE.
.
 
SIBERIANI IN ALLEVAMENTO OLENSKA

gatti olenska siberiani
 
siberiani comunicazione

gatti siberiani Olenska
 
piante velenose per i gatti
ATTENZIONE ALLE PIANTE:
STELLA DI NATALE, GIGLI, PALMA ORNAMENTALE, BULBI DI TULIPANO E
NARCISO, RANUNCOLO BIANCO, RODODENDRO, CICLAMINI, EDERA, MUGHETTO,
CRISANTEMO, TASSO, OLEANDRO, AZALEA!).
 
cucciolo siberiano

cucciolo siberiano Olenska
 
alimentare un cucciolo di gatto siberiano olenska
IL CUCCIOLO VÀ CURATO IN
MANIERA ATTENTA ALL’ARRIVO NELLA SUA NUOVA CASA.

VA MESSO IMMEDIATAMENTE DENTRO LETTIERA PER CONSENTIRGLI DI MEMORIZZARE
IL LUOGO DOVE ESSA SI TROVA, USCIRA’ SUBITO MA LASCERÀ LA TRACCIA
OLFATTIVA.

DEVE AVERE A DISPOSIZIONE DA SUBITO UNA CIOTOLA COLMA DI CROCCHETTE
ANCHE ADULTI DI OTTIME MARCHE:
OLENSKA CONSIGLIA ORIJEN, TRAINER NOVAFOODS,!

LE CROCCHETTE NON DEVONO CONTENERE MAIS CHE SCATENA INTOLLERANZA!!
LE CROCCHETTE NON VANNO DOSATE!

IL CUCCIOLO DEVE ESSERE LIBERO DI MANGIARE A SUFFICIENZA QUANDO
DESIDERA!!
I CUCCIOLI IN CRESCITA MANGIANO MOLTISSIMO.

NUTRITELO!!!!!

L’UMIDO IN SCATOLA SI DEVE DARE NON PIÙ DI UNA VOLTA AL GIORNO,
CIOÈ UNA BUSTINA O SCATOLETTA DI 80 GRAMMI.

LIMITARE L’USO DI SCATOLETTE MA PUNTARE SU CIBI FRESCHI E NATURALI,
LA CARNE FRESCA O PESCE A PRANZO O A CENA.

LE VERDURINE COTTE VANNO PROPOSTE PIANO PIANO LA CARNE E IL PESCE
POSSONO ESSERE PROPOSTI A PEZZETTI PER STIMOLARE LA MASTICAZIONE
E I MUSCOLI FACCIALI, MA ANCHE FRULLATI LA CARNE E IL PESCE DEVONO
CONTENERE PARTI GRASSE, PELLE, NERVI, FEGATO E CUORE PURCHÉ
FRESCHISSIMI.

IL PESCE VA SEMPRE COTTO IN ACQUA.

NON DARE CIBO PROVENIENTE DAL FRIGORIFERO MA A TEMPERATURA AMBIENTE.

NON RISCALDARE GLI ALIMENTI AVANZATI.

AGGIUNGERE PIANO ALLA VOLTA IL TUORLO D’UOVO TRE VOLTE LA SETTIMANA,
IL FORMAGGIO GRANA, FORMAGGINI,LA FRUTTA, LA VERDURA.

ADORANO IL MELONE!!

NON DARE ASSOLUTAMENTE LATTE DI NESSUN ANIMALE MAI !!!

LE GASTROENTERITI SONO IN AGGUATO!!

 
gatti sterilizzati alimentazione
DOPO LA STERILIZZAZIONE
CONTINUARE PER UN ANNO CON UN ALIMENTAZIONE NORMALE E COMPLETA.

SOLO DAL 3° ANNO DI VITA IN POI SORVEGLIARE IL PESO DEL GATTO
PER EVITARE SOVRAPPESO.

A UN ANNO IL MASCHIO DEVE PESARE 5 – 6 KG;

LA FEMMINA DEVE PESARE 4 – 5 KG UNA VOLTA ALL’ANNO
DURANTE I RICHIAMI DEI VACCINI FAR CONTROLLARE DAL VETERINARIO
LA MASSA GRASSA.
 
REMOVER ....peli e boli, nodi ingestione peli
ATTENZIONE
NON SOMMINISTRARE RIPETUTAMENTE
IL “REMOVER” POICHÉ STIMOLA I SUCCHI GASTRICI,
USATE PIUTTOSTO L’ERBA GATTA VENDUTA ANCHE IN PASTICCHE NEI
PETSHOP.

NON PRATICARE BAGNI AL CUCCIOLO NEL CASO SI SPORCASSE ABITUARLO
GRADATAMENTE ALL’ACQUA TIEPIDA E ASCIUGARLO PERFETTAMENTE E TENERLO
AL CALDO.

IL PHON VA USATO MODERATAMENTE E CON DELICATEZZA!
E LONTANO DALLA CUTE.

RETARE S BALCONI E FINESTRE.

METTERE LA GATTAIOLA AD UNA PORTA FINESTRA PER CONSENTIRE AL
CUCCIOLO DI ANDARE SUL TERRAZZO LIBERAMENTE E PRENDERE ARIA
FRESCA E SOLE MOLTO IMPORTANTI PER LA SUA SALUTE .
 
SIBERIANO

Savannah olenska
 
IL CUCCIOLO ENTRA NELLA VOSTRA CASA....e non vi conosce!
I PRIMI GIORNI IL CUCCIOLO
NON CONOSCE NE’ VOI, NÉ LA VOSTRA CASA HA PAURA, SI SENTE PRIVO DELLA PROTEZIONE DELLA MADRE, SI NASCONDERA’ SOTTO UN MOBILE O DIVANO.

LASCIATEGLI A DISPOSIZIONE PAPPA, ACQUA E LETTIERA E IL TIRAGRAFFI VICINO.

NON CERCATE DI PRENDERLO PER FORZA, NON TRATTENETELO, NON DATEGLI
LA CACCIA, PERCHÉ OTTERRESTE SOLO UNA GRAN PAURA E UN BATTITO CARDIACO ACCELERATO.

NON GRIDATE, I BAMBINI DEVONO STARE TRANQUILLI SENZA AGITARSI.

CHIAMATELO DOLCEMENTE, ATTIRATELO CON LA PAPPA, ACCAREZZATELO
DOLCEMENTE MENTRE MANGIA,NON DISTURBATELO MENTRE DORME.

NON USATELO COME UN GIOCATTOLO.

NON MALTRATTATELO, NON PICCHIATELO SE SBAGLIA, MA USATE LA VOCE CON TONO SERIO.

LASCIATE CHE SI AMBIENTI DA SOLO E PRENDA FIDUCIA IN VOI.

ATTENZIONE AI BUCHI DIETRO I SANITARI PERCHÉ SI NASCONDONO.

SE AVETE UN ALTRO GATTO INIZIALMENTE SI SOFFIERANNO MA NON SI
FARANNO NULLA.

LASCIATELI INSIEME A GESTIRSI FRA DI LORO, IN DUE GIORNI
FARANNO AMICIZIA.

NON DIVIDETE LE CIOTOLE, DEVONO MANGIARE INSIEME.

SE DESIDERATE PORTARLO A SPASSO CON LA PETTORINA
(NON IL COLLARE)
ABITUATELO A CASA POCO ALLA VOLTA.

EVITATE I GIARDINETTI FREQUENTATI DA GATTI SELVATICI,
ATTENZIONE A
FECI INFETTE CARICHE DI BATTERI E VIRUS,
COCCIDIOSI E GIARDIA.

IN PRIMAVERA CONSIGLIAMO LO STRONGOLD PER PULCI E ACARI E
ZECCHE
E
FILARIOSI.

CONTROLLATE SEMPRE LA PELLE DEL PANCINO, DELLE ORECCHIE E DEGLI
OCCHI, LE GENGIVE.
 
l'attenzione nei gatti

OLENSKA
 
IL SIBERIANO neva Masquerade

allevamento Olenska
 
siberiani colore neva masquerade
olenska allevamento del siberiano
 

siberiano Olenska
foto Olenska
 

siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 
siberiani allevamento OlensKa
siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 
siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 
siberiani allevamento OlensKa
 
siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani allevamento OlensKa
 

siberiani cuccioli
 
I SIBERIANI DI OLENSKA
 
I SIBERIANI DI OLENSKA
 
siberiano Olenska
 
gatti siberiani cuccioli disponibili allevamento Olenska
 
CUCCIOLI SIBERIANI OLENSKA
 
GATTO SIBERIANO
 
I SIBERIANI DI OLENSKA
 

casa Olenska dove vivono i gatti siberiani,in foto cucciolata di neva masquerade
 
allevamento Olenska siberiani tel 339 75 44 079 di Mauro
olenska siberian cattery
 
ALLERGIA AI GATTI FEL D 1 REAZIONI ALLERGICHE
 
ALLERGIA AL GATTO . QUALE GATTO PER ALLERGICI?
ALLERGIA AL GATTO DI COSA SI TRATTA?

"L'allergia ai gatti" è di fatto una reazione immunitaria
ad allergeni prodotti dai gatti e altri animali esono la glicoproteina
Fel d1 e Fel d4 secrete dalle ghiandole del gatto e contenute
nella saliva e urina e pelle.

La reazione "allergica" è una reazione dell'istamina che
è caratterizzata da tosse, respiro sibilante, peso al petto,
prurito al naso e alla pelle, congestione nasale, arrossamento
epidermico e oculare, lacrimazione, starnuti,
tali sintomi possono degenerare in vere e proprie crisi respiratorie
e reazioni epidermiche con bolle e infiammazione.

La reazione allergica al gatto comune o di razza è immediata o
si manifesta entro un quarto d'ora-mezz'ora, cioè in base
alla quantità di proteina emessa e alla propria reattività ad essa.

E'possibile anche che l'allergico confonda le cause
della propria allergia se entra in un ambiente sporco,
con muffe, piante, tappeti e mouquette, vecchi condizionatori d'aria,
cascine con fienili vicine,
abitazioni con vari animali come uccelli nelle gabbie, conigli,
furetti e cani etc....

E' sicuramente giusto verificare le proprie reazioni allergiche
in un ambiente molto pulito dove vivono solo ed esclusivamente
gatti siberiani di pura razza e basta, senza mobilio sopratutto
di legno vecchio, senza tappeti e tendaggi, senza condizionatori
accesi, senza polvere e muffe da umidità ai muri e senza piante.

Verificare l'allergia SOLO AL GATTO SIBERIANO è possibile solo in
questi termini, perchè se entrate in un allevamento/casa dove accedono
e vivono altri animali sopratutto nelle gabbie come uccelli e conigli
e cavie o piene di mobili, divani etc, questi possono'invalidare e
confondere le cause e l'allergico che soffre di allergia agli acari,
ambrosia etc non riuscirà mai a capire se il semplice contatto con un
gatto siberiano puo' essere il fattore scatenante.

Quindi è perfettamente inutile recarsi a effettuare test di contatto
con siberiani se questi vivono in contesti polverosi, vecchi sporchi
con altri animali.

E' consigliato invece verificare la propria reazione di contatto
con il siberiano solo ed esclusivamente in ambienti vuoti di mobilio,
tappeti e altro, pulitissimi e sicuri.

Il fatto che la femmina di gatto siberiano produca meno allergeni è
di fatto poco utile agli allergici e comunque va detto che la quantità
di allergeni prodotta da maschi e femmine dipende sempre dalle linee
di sangue ascendenti di ogni gatto siberiano e dalla loro reale
purezza.

Amplificare che il SIBERIANO sia IPOALLERGENICO o ANALLERGICO non
significa affatto che ogni allergico ha delle certezze riguardo
la tollerabilità con questa razza poichè ogni Allergico ha una sua
reattività legata anche ad altri allergeni generalmente e non è
mai SOLO ALLERGICO AL GATTO ma di fatto a piu' fattori .

Trovo terribilmente idiota le descrizioni enciclopediche riguardo
ai vantaggi del gatto siberiano per gli allergici in quanto le
informazioni al riguardo amplificano le probabilità teoriche
di poter vivere con un gatto siberiano,
tendono a illudere e hanno l'intento di attirare
gli allergici con promesse illusorie.

E certamente vero che molti allergici vivono con uno o piu siberiani
ma non tutti, cioè non è possibile per tutti gli allergici vivere
a stretto contatto con un siberiano, in quanto i fattori scatenanti
l'allergia sono diversi in primis
il grado di sopportazione che viene valutato in tacche
dall'Allergologo, se sofferenti di altre allergie,
la predisposizione genetica, l'ambiente in cui si vive.

Consigliamo quindi verifiche serie in ambiente circoscritti solo
al gatto siberiano, perfettamente puliti e privi di altri allergeni
come animali, gabbie, piante, mobilio, etc, considerare diversi
accorgimenti in casa come l'igienizzazione degli ambienti dove vive
il siberiano con l'allergico,
l'assenza di tappeti e tendaggi che trattengono la polvere,
l'assenza di mobili vecchi-d'epoca e
l'assenza di piante da interno,
il lavaggio frequente di abiti, lana etc e
l'utilizzo di materassi anti acaro.

Molti allergici vivendo con il siberiano si sono realmente
abituati ehanno migliorato la propria reattività diminuendo il
malessere.

IL PROBLEMA DELL'ALLERGIA è in aumento esponenziale nelle grandi
città dove l'inquinamento di polveri sottili è ai massimi livelli
mentre il contatto e la convivenza in ambienti naturali come la
campagna, la montagna viene sempre meno,
sarebbe molto utile per l'allergico uscire
il piu' possibile dalla città e stare a contatto con la natura piu
spesso, e sopratutto i bambini figli di allergici, frequentare parchi
e giardini,o vivere proprio fuori dalle città e dall'Hinterland ,
solo cosi il corpo riprende a vivere e a non recepire la natura
come un intrusovelenoso reagendo male e da cui difendersi.

Dedicare i fine settimana a lunghe passeggiate fuori porta,
in bicicletta,
sarà bellissimo e ne troverete giovamento.
 

Home Page ::: Dicono di noi ::: Cuccioli disponibili ::: Pastore Australiano ::: Il cucciolo ::: Allevamento Notizie ::: Storia del gatto siberiano ::: Colori ::: Vivere con il gatto ::: I nostri gatti maschi

Le nostre gatte ::: La salute ::: Adulti ::: In giardino ::: Avventure gattose ::: Links Amici ::: Guestbook

Galleria fotografica 1 ::: Galleria fotografica 2 ::: Galleria fotografica 3 ::: Galleria fotografica 4 ::: Galleria fotografica 5 ::: Galleria fotografica 6 ::: Galleria fotografica 7 ::: Galleria fotografica 8 ::: Galleria fotografica 9 ::: Galleria fotografica 10 ::: Galleria fotografica 11 ::: Galleria fotografica 12 ::: Video

Siti Web personalizzati di Euweb.it